Akasa-ristorante-praga-vaclavske-namesti
TM

Nasce nel pieno centro di Praga “AKASA”, un nuovo concept di ristorante, che coniuga il bello e il buono dell’Italia, alla continua ricerca del gusto e della bellezza.

Andiamo a conoscere nel dettaglio la proposta di AKASA dalle parole dell’ideatrice del progetto: Monica Bertini.

Adv Inline


Partiamo dal nome “AKASA”: cosa significa e perché avete scelto questo termine?

A k a s a in sanscrito significa “essere visibile” e si identifica anche come “spazio aperto”; può anche esprimere il concetto di “atmosfera”, la base e l’essenza di tutte le cose del mondo materiale; il primo elemento materiale creato dal mondo astrale. In italiano suona ‘a casa’, logo metafisico e reale dove rilassarsi ed essere a proprio agio, casa, dimora dell’essere umano.

Ci sono molti ristoranti italiani a Praga: cosa distingue il vostro ristorante dagli altri?

Una visione nella quale cibo, aromi, nettari, atmosfera, musica e emozioni si fondano veramente per dare a chi vive AKASA, la sensazione di completezza. L’idea di collaborare con chef di livello per creare menu raffinati e salutari, dove l’elemento ‘fatto a casa’ diventa il fulcro. Abbiamo scelto Luca Vertemara, chef professionista con oltre 10 anni di esperienza nella cucina italiana e internazionale in ristoranti stellati; quindi sughi, pasta fresca, risotti che divengano anche workshops per amanti dell’eccellenza. E poi molta passione per la ricerca.

Quale ambiente trova il cliente e che tipo di esperienza gli viene offerta?

La scelta di un arredo caldo, accogliente, con complementi ‘amarcord’ italiani, foto storiche, elementi vintage che scaldano l’atmosfera e riportano ad un tempo passato; ed un progetto ‘shop’ dove oggettistica, mobili di modernariato, prodotti di eccellenza e capi in cachemire in esposizione possono essere acquistati. E poi eventi, per dare spazio ai giovani artisti, dalla musica alle arti visive.

Proponiamo afternoon tea con cioccolato biologico, dolci, gelati e sorbetti artigianalie poi aperitivi con tapas, cibo freddo, formaggi freschi, bruschette, prodotti stagionali del mercato, tartufo, salumi di Norcia e specialità del territorio.

Quali sono le specialità del menù di AKASA e quali prodotti avete selezionato?

Ne cito alcune: raviolo nero fresco di nostra produzione con ripieno di salmone norvegese affumicato, un cuore di stracciatella marinata con sale limone e pepe e olio toscano, e rumbe di zafferano; risotto rosa con barbabietola, noci, limone e aneto; fonduta di formaggi pregiati paste fatte a mano e pesce fresco del giorno; prodotti di nicchia umbro-toscani come olio, formaggi e salumi. Cito anche il sodalizio con Palazzo Vecchio per gli eccellenti vini, e con Caffé Milani – il vero espresso italiano – dall’aroma intenso e piacevole; e poi la riscoperta dei cannoli siciliani freschissimi, ed una pescheria piccola e verace, come le sue sue vongole. In arrivo eccellenze di nicchia … ma sarà una sorpresa!

La  domanda più difficile: definisci AKASA usando solo 5 parole

  1. Piacevole
  2. Atmosferica
  3. Gustosa
  4. Creativa
  5. Ricercata

Vi segnaliamo due eventi organizzati da AKASA questo weekend.

Sabato 9 ottobre potrete assistere all’esibizione live di ANNAREH a partire dalle ore 20.
Potete prenotare al numero telefonico +420 774 395 250

annareh-akasa-praga-concerto-sabato-9-ottobre-2021
Annareh si esibirà sabato 9 ottobre dalle ore 8pm.

Domenica 10 ottobre potrete assistere al concerto live della band ON THE ROCKS a partire dalle ore 19:30.

on-the-rocks-akasa-praga-concerto-domenica-10-ottobre-2021
La band musicale On The Rocks si esibirà domenica 10 ottobre dalle ore 7.30pm

Potete seguire gli eventi e le proposte di AKASA su Instagram.

AKASA si trova in Václavské náměstí a pochi metri dal Národní muzeum. Una location centrale e comodamente raggiungibile.

Adv Bottom

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.