Home Vivere Fuori Praga Patrimoni Unesco cechi #10: Kroměříž

Patrimoni Unesco cechi #10: Kroměříž

Detta "Atene di Hana" (ovvero la regione linguistica di Olomouc), Kroměříž è ancora oggi una delle principali città della Moravia orientale.

Detta “Atene di Hana” (ovvero la regione linguistica di Olomouc), Kroměříž è ancora oggi una delle principali città della Moravia orientale.

Kroměříž, dopo Lednice e Valtice, è il patrimonio Unesco ceco più lontano da Praga. Al contrario, è molto vicina sia ad Olomouc che a Brno, il che rende possibile visitare due centri su tre in un weekend. Per chi ama le città industriali, Kroměříž è inoltre molto vicina a Zlín.

Kroměříž, nonostante il nome metta paura per lo sproposito di diacritici contenuti, è una città molto bella e segue i tipici canoni urbanistici cechi. È inserita tra i patrimoni dell’umanità grazie al palazzo arcivescovile, risalente al XIII secolo, e ai giardini connessi – a parere mio, dati i giardini podzamecká e květná, la città dovrebbe essere accostata a Babilonia.

Tra i vari monumenti da visitare figurano ancora il municipio ebraico, le varie porte della città e, ovviamente, la piazza.

Popolazione: 29.000 abitanti
Distanza da Praga: molte ore (più di 4)
Collegamenti diretti con Praga: no
Visitabile in giornata: da Brno e Olomouc
Attrazioni principali: Palazzo arcivescovile, giardini

Questo il sito di Kromeříž

La lista dei Patrimoni Unesco Cechi

Palazzo arcivescovile
Palazzo arcivescovile
Piazza

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version