-4.7 C
Praga
TM Ads

Praghesi imbruttiti: 21 cose che fanno imbestialire gli abitanti di Praga

Date:

Share:

- FM Ads -

8) Il tram 17. Un tram che spacca Praga da nord a sud, una tratta lunghissima. In linea di massima. A meno che non fermi nel capolinea di Vystavíště (praticamente a metà tragitto). Da qui dovete fare 1 km indietro verso la fermata normale. Soprattutto se state andando a Nádraží Holešovice per prendere un treno.

9) La ciclabile a Modřany. Traffico di pattini, pattini in linea, skateboard e biciclette che manco la 5a strada a Nuova York. Se siete pedoni è la fine.

10) “Vlak jede do vozovny XY”. Meno sapete il ceco e meglio stampatevi in testa questa frase, che a volte viene detta dalla “vocina del tram”. Significa che suddetto tram non va al suo solito capolinea, ma va in deposito. Ovvero va dove cazzo gli pare.

- TM Ads -

11) Le due Ikea. già basterebbe il nome dell’azienda. Aggiungete che per arrivare all’Ikea dovete arrivare a uno dei capolinea della metro gialla e prendere UN ALTRO autobus speciale.

12) Teste di cazzo in BMW. Qui mi dissocio da Chiličili. Il problema è della BMW, non di Praga.

13) Premiate profumerie 9 e 22. Salite su questi due tram, che assieme al 3 e al 17 sono i più frequenti. Sarà tutto chiaro!

14) Zone di svago e agglomerazione umana: Sulle náplavky trovi solo hipster e vegani (quindi occhio a mangiar carne), a Letná e Stromovka c’è un traffico simile a quello della ciclabile di Modřany, a Divoká Šárka rischi di pestare un chiodo ogni 10 metro. E poi la Ladronka, che andrebbe bene ma per noi ha un nome poco rassicurante.

VAI ALLA PAGINA SUCCESSIVA >>>

- FM Ads -
Tiziano Marasco
Tiziano Marascohttps://www.tizianomarasco.com
Il Vojvoda | Friulano di nascita, parla 9 lingue e scrive in 4 alfabeti. Ha studiato metallistica all'università di Hedlund e seguito le lezioni del professor Krull. Alimenta la fiamma di Trockij, si è stabilito a Praga nel 2011. All'epoca stava fuggedo dalla Russia, dove aveva tentato di sabotare la rielezione di Putin. Riparato a Vienna ha provato a convincere gli austriaci a riprendere le loro terre, stabilendo però il parlamento al Karlmarxhof. Fallito anche questo tentativo, si è stabilito a Praga dove lo aveva invitato il suo amico Egon Bondy. Potete trovarlo a Žižkov travestito da Major Zeman. Per italia praga one way fa il favellatore di lingua ceca e riceve mezzo chilo di halušky al mese (con la bryndza e la slanina, mica quelli coi crauti).
FM Ads

━ more like this

L’altra Praga: Palazzo Desfours

A prima vista, Palazzo Desfours sembra un palazzo qualsiasi in stile neoclassico. Ma è dietro quell'austera facciata che si nascondono interni magnificamente decorati. Palazzo Desfours...

Praga ricorda Angelo Maria Ripellino: conferenza all’IIC

Si trasmette il comunicato dell’Istituto italiano di cultura (IIC) di Praga relativo al programma di eventi in onore di Angelo Maria Ripellino. In occasione del...

Epos257 e Dýmová hora: Monumento ai senzatetto

Il monumento di Dýmová hora (la montagna di fumo) a Praga 10 ricorda la ex comunità locale di persone senzatetto. Il monumento chiamato "Dýmová hora"...

Cambio Valuta e carta prepagata: Revolut

Un articolo che nasce, più che dalle vostre domande, dal fatto che Revolut in Italia la conoscono in pochi. Questo articolo su Revolut è in...

Praga: come andare dall’aeroporto al centro con meno di due euro

Collegamenti tra aeroporto di Praga e centro città: le varie alternative Raggiungere il centro di Praga dall'aeroporto può sembrare complicato, ma in realtà i mezzi...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.