Censimento in Repubblica Ceca
Zdroj - ČSÚ

Dove vivi e con chi? Da dove ti sei trasferito? Qual è il tuo lavoro? Hai figliato? Sei cristiano o jedi? Sono alcune delle domande a cui sarà necessario rispondere nell’ambito del censimento in Repubblica Ceca.

Sia chiaro, il censimento in Repubblica Ceca si fa ogni 10 anni e chiunque ha la residenza nel paese lo deve fare. Insomma, se avete cittadinanza, trvalý o přechodní pobyt vi tocca. Non solo, vi tocca anche se al 26 marzo 2021 siete nella Repubblica Ceca da più di 90 giorni.

Per la prima volta il censimento in Repubblica Ceca sarà prevalentemente online, tramite computer o smartphone. Naturalmente, sarà possibile partecipare anche compilando i moduli cartacei, ma si stima che appena un terzo sceglierà questo metodo.

La mancata trasmissione dei dati può comportare una multa fino a 10.000 corone.
Non sarà niente di complicato o lungo in termini di tempo, ma le risposte aiuteranno ad ottenere una serie di dati preziosi.

Non verranno richiesti ulteriori dettagli sulle condizioni della proprietà o sullo stato di salute. Le domande riguardanti la nazionalità e il credo religioso sono volontarie e possono essere omesse.

Come partecipare al censimento in Repubblica Ceca

  • Il censimento online va compilato da sabato 27 marzo a venerdì 9 aprile, accedendo al sito web www.scitani.cz o all’applicazione mobile Sčítání21.
  • La versione cartacea va compilata tra il 17 aprile all’11 maggio. I moduli vi saranno portati a casa dai commissari di censimento o potrete ritirarli presso uffici postali selezionati e rappresentanze dell’ufficio statistico ceco.

Domande

Tutti i dettagli sono sul sito scitani.cz, che, come vedete dalla schermata qui sotto, parla molte lingue ma non la vostra.
I numeri verdi per chiedere informazioni sul censimento in Repubblica Ceca è 840304050 e 253253683 sono attivi tutti i giorni dalle 8:00 alle 22:00. Potete fare domande in ceco, russo e inglese.

Le domande possono essere inviate anche a otázky@scitani.cz.

La redazione di Italia Praga One Way si impegna a fornire ulteriori informazioni non appena essi saranno noti. La redazione di Italia Praga One Way inoltre vi aggiornerà non appena avrà completato il censimento o (caso un po’ meno probabile) si sarà beccata le 10.000 Kč di multa per non averlo fatto.

I nostri articoli sul Coronavirus in Repubblica Ceca


Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi essere aggiornato su cosa succede a Praga e in Repubblica Ceca? Metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook “Italia Praga one way” e iscriviti al gruppo.
Non dimenticare di seguire anche il nostro canale Instagram.
Hai domande da farci? Iscriviti al gruppo ufficiale “Italiani in Repubblica Ceca”.
Articolo precedenteLe 9 cose che imbarazzano il tuo partner ceco
Articolo successivoArte in metro: le opere sulla linea C (rossa)
Il Vojvoda | Friulano di nascita, parla 9 lingue e scrive in 4 alfabeti. Ha studiato metallistica all'università di Hedlund e seguito le lezioni del professor Krull. Alimenta la fiamma di Trockij, si è stabilito a Praga nel 2011. All'epoca stava fuggedo dalla Russia, dove aveva tentato di sabotare la rielezione di Putin. Riparato a Vienna ha provato a convincere gli austriaci a riprendere le loro terre, stabilendo però il parlamento al Karlmarxhof. Fallito anche questo tentativo, si è stabilito a Praga dove lo aveva invitato il suo amico Egon Bondy. Potete trovarlo a Žižkov travestito da Major Zeman. Per italia praga one way fa il favellatore di lingua ceca e riceve mezzo chilo di halušky al mese (con la bryndza e la slanina, mica quelli coi crauti).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.