8.9 C
Praga
mercoledì, Settembre 28, 2022
F
HomeVivereCultura e societàCome comportarsi a casa degli altri | Norme di Comportamento a Praga...

Come comportarsi a casa degli altri | Norme di Comportamento a Praga in Repubblica Ceca
C

Iscriviti alla nostra newsletter

Apriamo questa nuova rubrica sulle norme di comportamento da tenere a Praga e in Repubblica Ceca. Come ogni altro paese, anche qui ci sono usi e costumi locali, che non necessariamente differiscono dai nostri italici, ma è sempre bene fare un ripassino generale.

Magari non vi serviranno qui a Praga, ma sicuramente vi potrebbero servire anche a casa vostra.

Nessun pregiudizio, ma non è difficile avvistare per le strade di Praga dei gruppi di italioti pappagalloni, cafoncelli e caciaroni.

La rubrica si distinguerà in vari capitoli: il primo riguarda le norme di comportamento da tenere in casa, specialmente se siete ospiti.


Norme di comportamento in casa

  • Togliete sempre le scarpe ogni volta che entrate in casa di qualcun altro, a meno che il padrone di casa insista diversamente. Non è raro che vi vengano offerte delle pattine da utilizzare per l’occasione.
  • Se siete invitati a cena di una famiglia ceca, è tradizione portare dei fiori alla padrona di casa. Ci raccomandiamo di ricordarvi di portare sempre un numero dispari di fiori! Un numero pari infatti viene utilizzato per i funerali. Evitate i fiori di colore rosso.
  • Dite sempre “Dobrou chuť!” (ovvero “Buon appetito”) prima di mangiare e soprattutto finite tutto ciò che avete nel piatto. Non assaggiare il cibo, ma anche non finirlo è considerato molto maleducato.

Come vedete queste norme di comportamento non sono particolarmente diverse dalle nostre o da quelle di ogni altro paese del mondo, ma un ripasso di galateo non vi (ci) fa mai male.

Fabrizio Martini
Fabrizio Martinihttps://www.fabriziomartini.com/
Il Granduca | Discendente di Machiavelli, è costretto a scappare dal Granducato. Additato come un Savonarola, scappa in Boemia nel falansterio della setta degli adepti di Feuerbach. Laureatosi in dottrina della sinistra hegeliana si reca tra i mormoni a professare le sue teorie, venendo rinominato il Bakunin dello Utah. Organizza moti operai negli opifici del Midwest con obiettivo l'impianto di manifattura del tabacco della Virginia, dove vive sotto la copertura di un (com)piacente aggancio filo-capitalista. L'esperienza fallisce e torna alla sua seconda patria. È molto abile nei travestimenti: lo si vede spesso a Praga travestito da Conte Uguccione. Per italia praga one way smanetta come non ci fosse un domani, ricevendo in cambio 2 tlačenky ogni 7 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Must Read