10.1 C
Praga
TM Ads

CS ICC: “Spirito di pace”, personale del Maestro Giorgio Celiberti per il giorno della memoria

Date:

Share:

- FM Ads -

Riportiamo il comunicato stampa dell’Istituto italiano di cultura (IIC) sulla mostra personale del Maestro Giorgio Celiberti per il giorno della memoria.

Nel quadro delle commemorazioni previste in occasione del Giorno della Memoria, l’Istituto Italiano di Cultura (IIC) di Praga apre oggi al pubblico la mostra “Spirito di pace”, che presenterà l’opera di Giorgio Celiberti, uno dei massimi protagonisti dell’arte italiana contemporanea. Alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia a Praga, Mauro Marsili, interverranno il Maestro friulano, il Responsabile dell’IIC, Vito De Bellis, l’Europarlamentare ceca Martina Dlabajova e il curatore della mostra, Mario Da Re. Durante l’inaugurazione verrà anche letto il messaggio di saluto dell’Europarlamentare italiano, Gianantonio Da Re.

“Presentare a Praga l’opera del Maestro Giorgio Celiberti” – ha affermato l’Ambasciatore Marsili – “si inserisce in una precisa strategia di diplomazia culturale, volta a sostenere l’internazionalizzazione dell’arte italiana in un Paese attento e sensibile come la Repubblica Ceca”. Le opere in mostra nella Cappella barocca e nella Sala capitolare dell’IIC offrono una panoramica della produzione dell’artista italiano, che attraverso la manipolazione della materia e l’accostamento di segni e elementi primitivi, declinati intorno al tema centrale della natura umana, spinge gli spettatori a interrogarsi e riflettere sul passato, nonché sulle possibili connotazioni del futuro. Il ruolo dell’arte come testimonianza della memoria storica e medium relazionale tra gli individui rappresenta, infatti, la cifra della ricerca del Maestro Celiberti, anche sulla base dell’esperienza vissuta in prima persona della visita del lager di Terezin, vicino a Praga.

L’esposizione è stata realizzata con il patrocinio del Parlamento Europeo ed è stata promossa dall’Ambasciata d’Italia e dall’Istituto Italiano di Cultura di Praga, in collaborazione con lo Studio Giorgio Celiberti. La mostra resterà aperta con ingresso gratuito fino al 29 febbraio, per poi trasferirsi dal 7 marzo al 30 aprile nel Museo della fortezza di Terezin.

- TM Ads -

Tutti gli eventi


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su cosa succede a Praga e in Repubblica Ceca, metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook “Italia Praga one way” iscriviti al gruppo.
Non dimenticare di seguire anche il nostro canale Instagram.
Hai domande da farci? Iscriviti al gruppo ufficiale “Italiani in Repubblica Ceca”.

- FM Ads -
FM Ads

━ more like this

CS IIC: “Sardegna, un’emozione da vivere tutto l’anno”

Si trasmette il comunicato stampa dell’Istituto italiano di cultrura (IIC) a Praga relativo a un ciclo di iniziative con i tour operator dell’Europa centrale...

CS IIC: “lo spazio incontra la cultura”, workshop su come scoprire e preservare il patrimonio culturale dallo spazio

Si trasmette il comunicato stampa dell'Ambasciata d'Italia a Praga relativo al workshop "Lo spazio incontra la cultura", svoltosi all'Istituto italiano di Cultura di Praga...

Altra Praga: la casa del suicida e la casa della madre del suicida

Il monumento "Casa del suicida e Casa della madre del suicida" è dedicato a Jan Palach e a sua madre Libuše Palachová. L'installazione Casa del suicida...

L’altra Praga: Palazzo Desfours

A prima vista, Palazzo Desfours sembra un palazzo qualsiasi in stile neoclassico. Ma è dietro quell'austera facciata che si nascondono interni magnificamente decorati. Palazzo Desfours...

Praga ricorda Angelo Maria Ripellino: conferenza all’IIC

Si trasmette il comunicato dell’Istituto italiano di cultura (IIC) di Praga relativo al programma di eventi in onore di Angelo Maria Ripellino. In occasione del...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.