17.4 C
Prague
giovedì, Aprile 25, 2019

Home Notizie Attualità La scalinata di Petřín cambia nome in ricordo delle vittime del comunismo

La scalinata di Petřín cambia nome in ricordo delle vittime del comunismo

La scalinata ai piedi della collina di Petřín nei pressi di Újezd, che ricorda le vittime del regime comunista tra il 1948 e il 1989, cambierà presto nome.

Il percorso pedonale lungo 120 metri attualmente non ha un nome ufficiale; i consiglieri comunali di Praga presto approveranno un atto con cui si attribuiranno nomi ufficiali a molti luoghi pubblici e punti di interesse della città.

Il monumento alle vittime del comunismo, opera dello scultore ceco Olbram Zoubek, fu inaugurato 15 anni fa nel maggio del 2002.

L’opera è composta da sette statue di bronzo che scendono la scalinata e simboleggiano il dramma  vissuto dai prigionieri politici sotto il regime comunista.

Una prima anticipazione rivela che il monumento sarà chiamato “Obětí totality”.

Al contempo, il consiglio comunale rinominerà altre tredici strade, incluse le neo-arrivate vicino a Bubenské nábřeží nei pressi del ponte di Libeň.


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su cosa succede a Praga e in Repubblica Ceca, metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook “Italia Praga one way” e aggiungimi agli amici.
Non dimenticare di seguire anche il nostro canale Instagram.
Hai domande da farci? Iscriviti al gruppo ufficiale “Italiani in Repubblica Ceca”.



Fabrizio Martinihttp://www.fabriziomartini.com/
Il Granduca | Discendente di Machiavelli, è costretto a scappare dal Granducato. Additato come un Savonarola, scappa in Boemia nel falansterio della setta degli adepti di Feuerbach. Laureatosi in dottrina della sinistra hegeliana si reca tra i mormoni a professare le sue teorie, venendo rinominato il Bakunin dello Utah. Organizza moti operai negli opifici del Midwest con obiettivo l'impianto di manifattura del tabacco della Virginia, dove vive sotto la copertura di un compiacente aggancio schiavo del capitale. L'esperienza fallisce e torna alla sua seconda patria. È molto abile nei travestimenti: lo si vede spesso a Praga travestito da Conte Uguccione. Per italia praga one way smanetta come non ci fosse un domani, ricevendo in cambio 2 tlačenky ogni 7 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Must Read

Praga: centro commerciale Kotva dichiarato patrimonio culturale

Il Ministero della Cultura ha nuovamente dichiaratoi il centro commerciale Kotva patrimonio culturale. La decisione diventa definitiva se non viene presentato ricorso contro di...

Praga, lavori in corso: sospensione tratta Strossmayerovo náměstí – Hradčanská

Lavori sulla linea dei tram Strossmayerovo náměstí – Hradčanská Da giovedì 11 aprile (ore 0:30 a.m.) fino a giovedì 18 aprile (ore 4:30 a.m) la...

Praga: beer garden Riegrovy sady sarà chiuso quest’estate?

Quest'anno dovremmo rimanere orfani del beer garden di Riegrovy Sady, uno dei principali ritrovi estivi per cechi e stranieri a Praga. L'area che circonda...

Praga: trasporto pubblico 2019-29, nuove linee di tram e metro oltre a maggiore frequenza

Il trasporto pubblico di Praga andrà incontro a importanti cambiamenti nei prossimi anni: verranno costruite nuove linee tranviarie, gli intervalli tra il passaggio di...

PragaVeg: dove mangiare vegetariano e vegano a Praga

Non è esattamente il nostro genere di cucina, ma riconosciamo che ultimamente il fenomeno del cibo vegetariano e vegano prende sempre più piede. Per...