Patrimoni Unesco cechi #2: Kutná Hora
TM

Se avete deciso di recarvi a Praga per un weekend lungo e vi viene l’idea di una gita fuori porta di un giorno, sicuramente Kutná Hora è la migliore opzione.

Situata a 85 km a est di Praga, Kutná Hora è una piccola cittadina che racchiude in sé una bella fetta di storia ceca. Ad esempio, nel 1409 vi fu firmato il decreto di Kutná Hora, grazie al quale (per un po’), il ceco divenne la lingua di riferimento dell’università di Praga.

Adv Inline

Popolazione: 20.000 abitanti
Distanza da Praga: un’ora di treno
Collegamenti diretti: sì (solo treno)
Visitabile in giornata: sì (5 o 6 ore)
Attrazioni principali: Ossario di Sedlec, Cattedrale di santa Barbara, Valašsky Dvůr

Il miglior modo per raggiungerla è il treno. Dalla stazione principale (Hlavní nádraží), perte un diretto ogni due ore. La cittadina è divisa in due parti, l’ossario di Sedlec proprio dietro alla stazione e il centro storico al capo opposto. Se volete, ci sono navette che fanno la spola da una parte all’altra, il tragitto a piedi comunque non vi occupa più di mezz’ora.

Kutná Hora - map

L’ossario di Sedlec è famoso per il suo lampadario (oltre che per un quantitaivo impressionante di teschi)

OLYMPUS DIGITAL CAMERALa cattedrale di Santa Barbara, patrimonio dell’Unesco
DSC6481

L’interno della Cattedrale

Genevieve-Hathaway_Czech-Republic_Kutna-Hora_St-Barbora-church_resized

kutna-hora-ossuary-2

Il Vlašský dvůr (cortile italiano, non è chiaro perché ma “Italia”, fino al 1600, in ceco si diceva “Vlaschie”, in polacco ancora oggi si dice Włochy)

Kutna-Hora-Vlassky-dvur110709_11maly_panoramaTrattandosi di una cittadina gotico-barocca, Kutná Hora ha un discreto fascino anche durante l’inverno.

P1040357

Contatti infocentrum Kutná Hora
Telefono/Fax: +420 327 512 378
Telefon: +420 327 515 556
Cellulare: +420 731 801 004
E-mail: infocentrum@kutnahora.cz
Sito: www.kutnahora.cz

La lista dei Patrimoni Unesco Cechi


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su cosa succede a Praga e in Repubblica Ceca, metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook “Italia Praga one way” e aggiungimi agli amici.
Non dimenticare di seguire anche il nostro canale Instagram.
Hai domande da farci? Iscriviti al gruppo ufficiale “Italiani in Repubblica Ceca”.

Adv Bottom
Articolo precedentePraga: come andare dall’aeroporto al centro con un euro
Articolo successivoIstituto di Cultura: mostra Marco Tagliaro aperta fino al 26 giugno
blank
Il Vojvoda | Friulano di nascita, parla 9 lingue e scrive in 4 alfabeti. Ha studiato metallistica all'università di Hedlund e seguito le lezioni del professor Krull. Alimenta la fiamma di Trockij, si è stabilito a Praga nel 2011. All'epoca stava fuggedo dalla Russia, dove aveva tentato di sabotare la rielezione di Putin. Riparato a Vienna ha provato a convincere gli austriaci a riprendere le loro terre, stabilendo però il parlamento al Karlmarxhof. Fallito anche questo tentativo, si è stabilito a Praga dove lo aveva invitato il suo amico Egon Bondy. Potete trovarlo a Žižkov travestito da Major Zeman. Per italia praga one way fa il favellatore di lingua ceca e riceve mezzo chilo di halušky al mese (con la bryndza e la slanina, mica quelli coi crauti).

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.