8 C
Praga
giovedì, Maggio 6, 2021

Regolamento gruppo Facebook “Italiani in Repubblica Ceca”

regolamento-gruppo-facebook-italiani-in-repubblica-ceca

Questo è un gruppo a tema e sono ammessi soltanto post riguardanti la Repubblica Ceca.

  • sono ammessi post riguardanti i rapporti tra Italia e Repubblica Ceca, ma non l’Italia in generale; concediamo di parlare solo di fatti di cronaca nazionale italiana di elevata importanza, quali catastrofi naturali, defenestrazioni di politici e intellettuali (quei pochi), esfiltrazioni e attentati. Sottolineiamo “fatti”, non opinioni sugli stessi né loro ricadute su sulla vita in Italia. Notizie relative a rapporti tra Italia e paesi terzi, dichiarazioni di guerra escluse, non sono permessi.  
  • non sono ammessi post inerenti la politica italiana, a meno che non riguardino il
    voto dalla Repubblica Ceca (COME e DOVE votare, mai CHI o COSA e PERCHÉ); viviamo all’estero, le vostre idee non saranno mai come le nostre, fatevene una ragione
  • sono ammessi post sulla condizione degli italiani all’estero e degli “expats” in Repubblica Ceca (gli italiani che hanno problemi a Tenerife si astengano dal postare)
  • questo gruppo è indissolubilmente collegato alla pagina Italia Praga One Way e dunque al principio per cui “non si sputa nel piatto in cui si mangia” (il piatto è la nazione che ci ospita) e, a proposito di cibo, ci risultano indigesti gli snobismi culinari sul cibo ceco.
  • il fatto che questo gruppo è connesso al sito Italia Praga One Way significa anche che, se volete promuovere la vostra attività, dovete prima concordare i termini con gli amministratori
  • Ceco e derivati solo con la “C”, mai con la K.
  • Non è ammessa l’apologia della cucina italiana in quanto superiore a tutte le altrè né la denigrazione di quella ceca o di altre nazioni (gastrofascismo). Andatevene in Georgia, fatevi un Khačapuri seguito da un Ostri e non rompeteci le balle.

Ogni progetto autoreferenziale inerente Praga e la Repubblica Ceca rappresenta IL MALE e applichiamo una forma di oligarchia illuminata, vale a dire che a nostra discrezione e insindacabile giudizio:

  1. sono ammesse occasionali riflessioni negative solo se dotate di una solida base critica
  2. sono ammessi off topic solo se occasionali e intelligenti
  3. siamo siberialisti (vedi ban e blocchi perpetrati nei mesi precedenti), ma tendiamo ad avvisare prima di spedirvi in Siberia; vale a dire che chi ottiene un biglietto per il delta dell’Ob’ ha scartavetrato almeno ¾ di minchia
    1. abituatevi ad epurazioni dal gruppo nemmeno troppo studiate: non è per cattiveria, ma sopratutto per questioni di tempo o a causa di situazioni di stress, cascate di post riguardanti uno stesso tema; off-topic non intelligenti e non in linea con la nostra pagina; critiche sterili e offese a persone, liquori e insaccati
  4. siamo inclini al perdono, ma dovrete meritarlo

RAPPORTI CON GLI AMMINISTRATORI

L’organo esecutivo del gruppo si riunisce nel Comitato Centrale Controllo Petulanze (CCCP), il quale è presieduto dai due insostituibili titolari Fabrizio Martini e Tiziano Marasco (ogni rottura di palle è a carico nostro).

Vi aiutiamo ogni giorno e pubblicamente in questo gruppo, non chiedeteci amicizie né favori: piuttosto rendete omaggio con i “Mi Piace” alle nostre pagine (Fabrizio Martini e Tiziano Marasco) e visitate il nostro sito

  • non mandateci CV: non sono di carta e non abbiamo stufe
  • si accettano messaggi privati solo per proposte commerciali (voi date soldi a noi e non viceversa)
  • contattateci qualora voleste scrivere saltuari post per in nostro blog, i contributi non saranno retribuiti
  • siamo personaggi mondani ed è facile incontrarci nelle hospody praghesi, nello specifico in quelle in cui una birra costa meno di 40 corone (o una Pilsner meno di 50)
  • la frase “Usciamo per un caffè!” non sortirà alcun effetto, tentate con una alžírská káva
  • considerateci esclusi da ogni liturgia all’italiana, leggi “pizzata nel weekend”: la pizza la mangiamo quando ci va e solo dove la margherita costa meno di 130 CZK

Per concludere: sebbene queste regole risultino molte e noi due non certo amabili, lo scopo è quello di convivere pacificamente all’interno del gruppo attraverso confronti civili e costruttivi.

  1. non sono previsti blocchi permanenti per gli autori dei post inappropriati
  2. non abbiamo alcun problema a consigliarvi di iscrivervi ad altri gruppi su questo paese o a consigliarvi altre pagine, escludendo quelle democristiane autoreferenziali