1 C
Praga
sabato, Dicembre 4, 2021
TM
HomeNotizieTradizioni Praghesi: i fuochi del primo gennaio

Tradizioni Praghesi: i fuochi del primo gennaio
T

Iscriviti alla nostra newsletter

I botti e i fuochi di capodanno sono una tradizione diffusa in tutto il mondo. Praga non è da meno, anzi potrete vedere i fuochi in tutti i luoghi classici, da Staroměstské náměstí al Castello.

Quello che è un po’ più singolare è il fatto che a Praga potete vedere i fuochi anche la sera del primo gennaio.

>>ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK ITALIANI IN REPUBBLICA CECA<<

Il bello è che i fuochi sono visibili da ogni punto sia situato sulle rive della Vltava.

Si tratta dei Novoroční ohňostroje, i fuochi artificiali che vengono lanciati dal metronomo di Letná (dove un tempo sorgeva il colosso di Stalin) dalle 18 alle 18.15. I posti migliori per vederli sono i ponti Čechov, Štefaník, Manes e Carlo. Un altro ottimo luogo, inoltre, dovrebbe essere la collina di Vítkov.

foto: Ohnostroje.cz

blank
Tiziano Marascohttps://www.tizianomarasco.com
Il Vojvoda | Friulano di nascita, parla 9 lingue e scrive in 4 alfabeti. Ha studiato metallistica all'università di Hedlund e seguito le lezioni del professor Krull. Alimenta la fiamma di Trockij, si è stabilito a Praga nel 2011. All'epoca stava fuggedo dalla Russia, dove aveva tentato di sabotare la rielezione di Putin. Riparato a Vienna ha provato a convincere gli austriaci a riprendere le loro terre, stabilendo però il parlamento al Karlmarxhof. Fallito anche questo tentativo, si è stabilito a Praga dove lo aveva invitato il suo amico Egon Bondy. Potete trovarlo a Žižkov travestito da Major Zeman. Per italia praga one way fa il favellatore di lingua ceca e riceve mezzo chilo di halušky al mese (con la bryndza e la slanina, mica quelli coi crauti).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Must Read