26.5 C
Praga
venerdì, Maggio 20, 2022
TM
HomeVivereVita pragheseVýtopna: il ristorante dove la birra arriva in treno

Výtopna: il ristorante dove la birra arriva in treno
V

Iscriviti alla nostra newsletter

Sebbene Italia Praga One Way sconsigli sempre e comunque i ristoranti di Piazza Venceslao a causa degli esosi tributi richiesti dai locali osti, nel caso della birreria Výtopna ci sentiamo di fare un’esclusione.

Situata all’angolo tra piazza Venceslao e via Krakovská infatti, di fronte alla statua del santo, la Výtopna offre prezzi accessibili, da vera birreria ceca. Magari un po’ più alti, nel senso che se altrove potete permettervi un pasto per 250 corone, qui lo avrete per 300. Però la particolarità di questa birreria è un altra.

Se i piatti infatti vengono serviti da normali camerieri, il bere arriva ai tavoli… in treno! Esattamente come vedete nella foto, dei trenini portano sui loro vagoni i bicchieri al vostro tavolo. La struttura non è complessa, ma comunque impressionante. Ogni tavolo  è infatti attraversato da un binario su cui il treno arriva, si ferma e, una volta che avete preso le bibite, riparte.

I binari, per raggiungere tutti i tavoli, sono su due piani, e circondano tutto il locale. Se siete appassionati di ferromodellismo, ve lo consigliamo a scatola chiusa. In caso contrario, potete comunque tentare, sarà un’esperienza curiosa. Oltretutto potete scegliere la zona fumatori e non fumatori.

Oltre che a Praga, trovate le birrerie Výtopna anche a Brno (Hlinky e Starobrněnská) e ad Orlova (ebbene sì!).

Per trovare i siti di tutte e cinque le sedi, vi rimandiamo al Výtopna – Rozcestník

Tutti gli articoli sui Ristoranti a Praga


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su cosa succede a Praga e in Repubblica Ceca, metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook “Italia Praga one way” e aggiungimi agli amici.
Non dimenticare di seguire anche il nostro canale Instagram.
Hai domande da farci? Iscriviti al gruppo ufficiale “Italiani in Repubblica Ceca”.

Tiziano Marasco
Tiziano Marascohttps://www.tizianomarasco.com
Il Vojvoda | Friulano di nascita, parla 9 lingue e scrive in 4 alfabeti. Ha studiato metallistica all'università di Hedlund e seguito le lezioni del professor Krull. Alimenta la fiamma di Trockij, si è stabilito a Praga nel 2011. All'epoca stava fuggedo dalla Russia, dove aveva tentato di sabotare la rielezione di Putin. Riparato a Vienna ha provato a convincere gli austriaci a riprendere le loro terre, stabilendo però il parlamento al Karlmarxhof. Fallito anche questo tentativo, si è stabilito a Praga dove lo aveva invitato il suo amico Egon Bondy. Potete trovarlo a Žižkov travestito da Major Zeman. Per italia praga one way fa il favellatore di lingua ceca e riceve mezzo chilo di halušky al mese (con la bryndza e la slanina, mica quelli coi crauti).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Must Read