Lipnice
Il copyright ci appartiene

Oggi facciamo una gita a Lipnice nad Sázavou, nella bellissima regione della Vysočina – anche detta regione di Jihlava, dal nome della città capoluogo.

Gli Occhi dorati, la Bocca della verità e l’Orecchio di Bretschneidr sono tre sculture scavate all’interno di vecchie cave di granito oggi non più usate.

I tre rilievi fanno parte del Národní památník odposlechu (letteralmente “Monumento nazionale all’intercettazione telefonica”) e sono stati realizzati in memoria dello spionaggio sotto i regimi che si sono alternati nella Repubblica Ceca. Il patrono dell’intera opera è Richard Hašek, nipote dello scrittore Jaroslav Hašek, nato proprio a Lipnice.

L'”Orecchio di Bretschneider” è stata la prima scultura realizzata: fu terminata il 23 giugno del 2005 e prende il nome dal poliziotto segreto del romanzo di Jaroslav Hašek Il buon soldato Švejk. Il rilievo rappresenta un orecchio alto 3m, si trova nella ex-cava Jednička ed è stato creato da un gruppo di artisti guidati dallo scultore Radomír Dvořák. Il rilievo intende simboleggiare lo spionaggio.

Motto:
NIKOLI MAKE, NÝBRŽ REMAKE.
NIKOLI NAME, NÝBRŽ RENAME.

Che significa “Mai fare, ma rifare. Mai nominare, ma rinominare” (proverbio popolare della Vysočina, in questo caso il ceco è mischiato all’inglese). (Foto in copertina).

La Bocca della Verità è stata realizzata il 7 settembre del 2006 e gli artisti si sono ispirati alla Bocca della Verità nella chiesa di Santa Maria in Cosmedin a Roma.

Gli autori del rilievo sono lo stesso scultore Radomír Dvořák ed alcuni suoi alunni e colleghi. La bocca si trova nella ex-cava Dvojka ed ha un’altezza di poco meno di 3m.

Motto:
IN VINO VERITAS VINCIT.

L’ultimo rilievo della serie è “Gli Occhi Dorati“, inaugurato il 14 settembre 2007 nella ex-cava allagata Hřeben I, situata a circa 1,5 km ad ovest di Lipnice nad Sázavou. L’autore dell’opera è ancora Radomír Dvořák.

Il triangolo in cui sono scolpiti gli occhi misura circa 2,5m di altezza ed i bulbi oculari recano le scritte dorate “Enter” ed “Exit”.

Motto:
OKULÁRNÍ VIZITACE JE RODNOU SESTROU SPEKTAKULÁRNÍ AKCE.

La perquisizione1 oculare è levatrice di un evento spettacolare (proverbio popolare della Vysočina liberamente riadattato)

Potete iniziare l’escursione del Pamatník seguendo il percorso marcato che parte dalla locanda U české koruny di Lipnice nad Sázavou. Dopo circa 1 km la segnaletica si divide indicando le vie verso i tre rilievi – ognuno si trova in una cava diversa. L’intera camminata copre circa 4km e dura più o meno 2 ore (ovviamente molto di più se decidete di ammirare la foresta, fermarvi per fare foto o un pic-nic).

Per gli amanti della bicicletta: prendete un treno fino a Světlá nad Sázavou (ci sono treni da Praga e da Brno ogni ora) e poi pedalate fino alle cave.

Nota

In ceco Vizitace non è una visita, ma proprio il controllo dei metodi di predica, fedeltà alla linea e gestione economica da parte di una parrocchia. Tranquilli, il termine non è legato all’STB cecoslovacca del XX secolo ma a quella vaticana dei secoli precedenti. Altresì detta Santa inquisizione.

I nostri articoli sul Escursioni nella Repubblica Ceca


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su cosa succede a Praga e in Repubblica Ceca, metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook “Italia Praga one way” e aggiungimi agli amici.
Non dimenticare di seguire anche il nostro canale Instagram.
Hai domande da farci? Iscriviti al gruppo ufficiale “Italiani in Repubblica Ceca”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.