16.4 C
Praga
giovedì, Ottobre 6, 2022
F
HomeNotizieMatrimoni in Repubblica Ceca: nel 2018 sono aumentati

Matrimoni in Repubblica Ceca: nel 2018 sono aumentati
M

Iscriviti alla nostra newsletter

Giugno è il mese dei matrimoni e dopo anni di graduale declino, sembra che il numero di unioni nella Repubblica Ceca sia di nuovo in aumento.

L’anno scorso, ci sono stati oltre 54.000 matrimoni in Repubblica Ceca, che è la cifra più alta dal 2007. Secondo il Rozhlas, inoltre, le coppie ceche preferiscono sempre più i matrimoni in chiesa e le cerimonie nuziali più intime rispetto ai matrimoni civili o con un gran numero di invitati.

Secondo l’ufficio statistico ceco, si sono sposate 54.470 coppie nella Repubblica Ceca. Il 2013 ha visto il più basso numero di matrimoni dalla prima guerra mondiale, circa 43.500.

Il numero di matrimoni che si svolgono in chiesa è aumentato a 5.470. Come da tradizione, la maggior parte dei matrimoni religiosi in Repubblica Ceca si svolge in Moravia, dove oltre l’80 per cento di tutte le nozze è svolte in chiesa. Al contrario, il più basso interesse per i matrimoni religiosi è nel nord-est della Boemia (5 per cento circa).

Per quanto riguarda le unioni non religiose, sembra che i cechi cerchino sempre più location originali. Mentre il numero delle cerimonie nuziali civili nei municipi e negli uffici comunali è in declino, per i matrimoni vengono scelti sempre più spesso insoliti, come parchi, castelli o campi da golf.

L’età media in cui i cechi si sposarono per la prima volta nel 2018 è stata di 29 anni per gli uomini e 27 per le donne.

Altri contenuti nella sezione Notizie


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su cosa succede a Praga e in Repubblica Ceca, metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook “Italia Praga one way” e iscriviti al gruppo.
Non dimenticare di seguire anche il nostro canale Instagram.
Hai domande da farci? Iscriviti al gruppo ufficiale “Italiani in Repubblica Ceca”.

Tiziano Marasco
Tiziano Marascohttps://www.tizianomarasco.com
Il Vojvoda | Friulano di nascita, parla 9 lingue e scrive in 4 alfabeti. Ha studiato metallistica all'università di Hedlund e seguito le lezioni del professor Krull. Alimenta la fiamma di Trockij, si è stabilito a Praga nel 2011. All'epoca stava fuggedo dalla Russia, dove aveva tentato di sabotare la rielezione di Putin. Riparato a Vienna ha provato a convincere gli austriaci a riprendere le loro terre, stabilendo però il parlamento al Karlmarxhof. Fallito anche questo tentativo, si è stabilito a Praga dove lo aveva invitato il suo amico Egon Bondy. Potete trovarlo a Žižkov travestito da Major Zeman. Per italia praga one way fa il favellatore di lingua ceca e riceve mezzo chilo di halušky al mese (con la bryndza e la slanina, mica quelli coi crauti).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Must Read