-0.5 C
Praga
martedì, Dicembre 7, 2021
TM
HomeNotizieAttualitàMercatini di Natale: nel 2021 tornano a Praga

Mercatini di Natale: nel 2021 tornano a Praga
M

Iscriviti alla nostra newsletter

Dopo la pausa del 2020 dovuta alla pandemia di coronavirus, quest’anno i tradizionali mercatini di Natale torneranno a svolgersi in Piazza Venceslao e Piazza della Città Vecchia a Praga.

La società che organizza i mercatini di Natale, Taiko, ha già concordato i termini con il comune di Praga. Secondo quanto riferisce l’edizione online del quotidiano Dnes, è già iniziata la selezione per inserire l’attività all’interno dei mercatini. Al via anche la selezione per l’albero di Natale. L’albero dovrebbe essere acceso in Piazza della Città Vecchia il 27 novembre. I mercati inizieranno lo stesso giorno e dureranno fino al 6 gennaio 2022.

L’anno scorso i mercatini nelle grandi piazze di Praga non si sono svolti a causa della pandemia, alcuni quartieri della città avevano solo poche bancarelle con rinfreschi. Tuttavia, cibo e bevande non potevano essere consumati sul posto a causa delle restrizioni governative.

Anche quest’anno il coronavirus potrebbe condizionare l’andamento dei mercati, non è ancora chiaro in quali condizioni si svolgeranno.

Tutte le notizie


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su cosa succede a Praga e in Repubblica Ceca, metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook “Italia Praga one way” iscriviti al gruppo.
Non dimenticare di seguire anche il nostro canale Instagram.
Hai domande da farci? Iscriviti al gruppo ufficiale “Italiani in Repubblica Ceca”.

blank
Tiziano Marascohttps://www.tizianomarasco.com
Il Vojvoda | Friulano di nascita, parla 9 lingue e scrive in 4 alfabeti. Ha studiato metallistica all'università di Hedlund e seguito le lezioni del professor Krull. Alimenta la fiamma di Trockij, si è stabilito a Praga nel 2011. All'epoca stava fuggedo dalla Russia, dove aveva tentato di sabotare la rielezione di Putin. Riparato a Vienna ha provato a convincere gli austriaci a riprendere le loro terre, stabilendo però il parlamento al Karlmarxhof. Fallito anche questo tentativo, si è stabilito a Praga dove lo aveva invitato il suo amico Egon Bondy. Potete trovarlo a Žižkov travestito da Major Zeman. Per italia praga one way fa il favellatore di lingua ceca e riceve mezzo chilo di halušky al mese (con la bryndza e la slanina, mica quelli coi crauti).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Must Read