27.2 C
Praga
domenica, Agosto 14, 2022
TM
HomeVivereFuori PragaPosedy a Libčice nad Vltavou

Posedy a Libčice nad Vltavou
P

Iscriviti alla nostra newsletter

Il 30 ottobre 2021 tre posedy (piattaforme di avvistamento) sono stati inaugurati tra i campi vicino Libčice nad Vltavou, un paese a 30 km a nord di Praga.

I posedy sono piccole dominanti del paesaggio ceco. Chi va a camminare nei campi o nei boschi della repubblica ha sicuramente visto più volte questi piccoli stand. Spesso in legno, a volte con forme bizzarre, e con una scala, sono torrette di avvistamento costruite inizialmente per i cacciatori. Oggi, chiunque ne fa uso, soprattutto per ammirare i panorami da un punto più alto.

Alcuni studenti dell’Istituto di Design della Facoltà di Architettura del CVUT (l’università tecnica ceca) hanno progettato e costruito tre torrette: la panchina, il silo e la poltrona.
Il progetto è stato lanciato in collaborazione tra la città di Libčice nad Vltavou e l’università ed è focalizzato sull’insegnamento dell’architettura sostenibile e dei cosiddetti progetti di design-build. In questo tipo di approccio, gli studenti progettano e realizzano le costruzioni loro stessi, sporcandosi le mani.

Il progetto in dettaglio

Il concetto usato dagli studenti di architettura include diverse forme geometriche e relative funzioni.
La panchina è la più grande. I posti a sedere sono fianco a fianco e, con il bel tempo, si riesce a vedere il monte Říp. Il silo ha una forma circolare e offre uno spazio più intimo. La sedia è la struttura più bassa e, di conseguenza, la scala è più corta e più sicura per i bambini e gli anziani.

Ogni struttura è composto da tre parti: fondamenta in cemento, una struttura portante in acciaio, con una scala e una piattaforma panoramica in legno con ringhiera e panca. L’altezza delle torrette è compresa tra tre e cinque metri e il legno usato è il larice.

Gli studenti che hanno lavorato al progetto e alla sua realizzazione sono: Michaela Chmielová, Tomáš Kodet, Alena Linková, Jan Šefl, Mikuláš Valdman, Tomáš Vojtíšek, Anna Zíková.

 


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su cosa succede a Praga e in Repubblica Ceca, metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook “Italia Praga one way” e aggiungimi agli amici.
Non dimenticare di seguire anche il nostro canale Instagram.
Hai domande da farci? Iscriviti al gruppo ufficiale “Italiani in Repubblica Ceca”.

Marci Muchomůrka
Marci Muchomůrka
La papessa | Ameba cittadina del mondo. Proviene dalla città eterna ma sogna di stabilirsi in Kyrgyzstan per aprire un import-export di olivello spinoso. Prima di trapiantarsi a Praga ha fatto l'interrail dei luoghi più piovosi d'Europa, che comincia in Irlanda, passa dai Carpazi e finisce a Udine. Nel frattempo, per Italia Praga One Way scrive di temi e luoghi che non interessano a nessuno, ricevendone come guiderdone 1L di succo di zenzero e curcuma ogni mese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Must Read