10.9 C
Praga
giovedì, Maggio 19, 2022
TM
HomeVivereVita praghesePraga: Compagnia trasporto pubblico (Pid) cerca disperatamente autisti

Praga: Compagnia trasporto pubblico (Pid) cerca disperatamente autisti
P

Iscriviti alla nostra newsletter

MANCANO AUTISTI: MEZZI PUBBLICI RIDOTTI PER DUE SETTIMANE

Forse non ve ne siete accorti, ma dal 3 gennaio fino a ieri il servizio di trasporto pubblico a Praga ha funzionato a regime ridotto. Ora, per un mese, saremo senza la linea 15.

A causa della bassissima disoccupazione nella Repubblica Ceca e soprattutto nella capitale, infatti, la compagnia di trasporto pubblico di Praga (Pid) fatica a trovare nuovi autisti per autobus e tram.

“L’introduzione di queste restrizioni non è legata alla necessità di risparmiare denaro”

“L’introduzione di queste restrizioni non è legata alla necessità di risparmiare denaro, ma si basa su una situazione avversa a lungo termine circa il numero disponibile di conducenti per tutti i vettori Pid”, ha comunicato la compagnia con un comunicato stampa. Sebbene tutti i vettori abbiano avviato grandi campagne di assunzione nel corso del 2017, la bassa disoccupazione complica la ricerca di nuovi impiegati.

“A causa di questa situazione, gli attuali conducenti di trasporti pubblici hanno assicurato il trasporto delle persone di Praga con un’enorme quantità, di lavoro al limite delle loro possibilità”, ha dichiarato la compagnia, notando che molti hanno esaurito il numero massimo di ore di straordinario e quasi non hanno avuto la possibilità di avere ferie o giorni liberi”.

“Molti autisti hanno esaurito le ore di straordinario e non hanno avuto ferie o giorni liberi”

Il regime ridotto del Pid nelle prime due settimane di gennaio è stato dunque introdotto per per consentire agli autisti di avere qualche giorno libero, la scelta è ricaduta su questo periodo per il fatto che a gennaio diminuisce il carico dei collegamenti Pid dal 10 al 20%“. Questo periodo è tra i pochi in cui è possibile farlo evitando la congestione totale dei mezzi pubblici.

Volete diventare guidatori di Tram e Autobus? Guardate qui!
Basta una patente di tipo B (ma saranno necessari corsi aggiuntivi).

Ricordiamo che un tramviere a Praga guadagna 35.000 corone lorde al mese e dopo il primo anno riceve un fondo pensione extra di 1.100 corone al mese.

Nell’interesse di aumentare la sicurezza del traffico del trasporto pubblico cittadino ricordiamo che agli attraversamenti pedonali il pedone non ha diritto di precedenza sul tram (cit).


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su cosa succede a Praga e in Repubblica Ceca, metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook “Italia Praga one way” e aggiungimi agli amici.
Non dimenticare di seguire anche il nostro canale Instagram.
Hai domande da farci? Iscriviti al gruppo ufficiale “Italiani in Repubblica Ceca”.

Tiziano Marasco
Tiziano Marascohttps://www.tizianomarasco.com
Il Vojvoda | Friulano di nascita, parla 9 lingue e scrive in 4 alfabeti. Ha studiato metallistica all'università di Hedlund e seguito le lezioni del professor Krull. Alimenta la fiamma di Trockij, si è stabilito a Praga nel 2011. All'epoca stava fuggedo dalla Russia, dove aveva tentato di sabotare la rielezione di Putin. Riparato a Vienna ha provato a convincere gli austriaci a riprendere le loro terre, stabilendo però il parlamento al Karlmarxhof. Fallito anche questo tentativo, si è stabilito a Praga dove lo aveva invitato il suo amico Egon Bondy. Potete trovarlo a Žižkov travestito da Major Zeman. Per italia praga one way fa il favellatore di lingua ceca e riceve mezzo chilo di halušky al mese (con la bryndza e la slanina, mica quelli coi crauti).

7 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Must Read