Il significato nascosto dei colori delle stazioni della metro di Praga

Visita nei depositi dei trasporti pubblici praghesi

Sabato 16 settembre 2017, l’Agenzia del traporto pubblico di Praga (DPP) apre le porte al pubblico, comprensivo, tra le altre cose, di una visita al deposito tramviario di Pankrác, del garage Kačerov e il vicino deposito metro di Kačerov.

L’evento inizia alle 10.00 e termina alle 16.00, oltre alle tradizionali attrazioni, sarà preparato per i visitatori un ricco programma di accompagnamento con particolare attenzione ai bambini.

Nel dettaglio, le visite guidate includono?

Deposito metro Kačerov:
visita ai vari tram
esposizione dei veicoli tecnici della metropolitana di Praga
presentazione di veicoli di trasporto interni
visite guidate del deposito
presentazione della strumentazione antincendio
presentazioni delle attrezzature Siemens preposte alla protezione ambientale
concorsi preparati dallo DPP
programma speciale per bambini

Deposito tram Pankrác:
esposizione della flotta (non solo le vetture moderne 15T, ma anche tram storici)
veicoli tecnici e di emergenza
presentazione del sistema di controllo DORIS
concorsi preparati dallo DPP
Programma speciale per bambini

Garage Kacerov:
visita a veicoli di manutenzione
presentazione dell’autobus storico Škoda 706 RTO
presentazione di veicoli di trasporto interni
presentazione del sistema di controllo AUDIS
concorsi preparati da DPP
Programma speciale per bambini.

In ogni area di visita per i bambini saranno preparati alcuni interessanti concorsi tematici, ciascuno focalizzato sulla rispettiva area.

Altre informazioni su DPP.CZ


SHARE
Previous articleComunicato IIC: “Čau Bambini”, con la TV ceca si impara l’italiano giocando
Next articleComunicato Camic: Ecomondo/Key Energy alla fiera di Rimini
Il Vojvoda | Friulano di nascita, parla 9 lingue e scrive in 4 alfabeti. Ha studiato metallistica all'università di Hedlund e seguito le lezioni del professor Krull. Alimenta la fiamma di Trockij, si è stabilito a Praga nel 2011. All'epoca stava fuggedo dalla Russia, dove aveva tentato di sabotare la rielezione di Putin. Riparato a Vienna ha provato a convincere gli austriaci a riprendere le loro terre, stabilendo però il parlamento al Karlmarxhof. Fallito anche questo tentativo, si è stabilito a Praga dove lo aveva invitato il suo amico Egon Bondy. Potete trovarlo a Žižkov travestito da Major Zeman. Per italia praga one way fa il favellatore di lingua ceca e riceve mezzo chilo di halušky al mese (con la bryndza e la slanina, mica quelli coi crauti).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here