Home Notizie Attualità Quarantena: distillerie Božkov e Jelínek produrranno disinfettanti

Quarantena: distillerie Božkov e Jelínek produrranno disinfettanti

Božkov e Jelínek, aziende note a chiunque vive qui per la produzione di superalcolici, hanno annunciato che contribuirà a far fronte all'emergenza Coronavirus producendo disinfettanti per le mani.

Božkov e Jelínek, aziende note a chiunque vive qui per la produzione di superalcolici, hanno annunciato che contribuiranno a far fronte all’emergenza Coronavirus producendo disinfettanti.

Al momento la carenza di disinfettanti è un problema in tutta la Repubblica Ceca (testato personalmente). Spesso agli ingressi di drogherie e farmacie, oltre alla scritta “non ci sono mascherine”, trovate anche “non ci sono disinfettanti”. Božkov e Jelínek, che di loro dispongono di molto alcol per la produzione dei propri prodotti standard, hanno dunque deciso di convertire la produzione (parzialmente, si spera).

Božkov, che produce l’iconico Tuzemák ed ad altri marchi tra cui Vodka Amundsen, Fernet Stock e la Zelená (anello di congiunzione tra alcolico e disinfettante di cui parte di questa redazione va ghiottissimo), questa settimana ha messo in produzione circa 90.000 bottiglie da 0,2 litri di disinfettante per mani.

Božkov ha accettato di produrre il disinfettante gratuitamente e donarlo allo stato per la distribuzione al pubblico. Il produttore fornirà inoltre disinfettanti di vario genere ai vigili del fuoco e ai medici di Plzeň. I lotti iniziali dovrebbero essere inviati entro la fine di questa settimana.

Jelínek, che produce numerose varietà di slivovice, ha deciso di produrre disinfettanti per la vendita diretta ai consumatori. Dovrebbe trattarsi di bottiglie da mezzo litro, con un’etichetta contenente semplici istruzioni per la disinfezione di base. Attualmente non è noto il numero di bottiglie prodotte ma il prezzo dovrebbe essere intorno alle 250 corone.

Foto By Ralf Roletschek – Own work, GFDL 1.2

I nostri articoli sul Coronavirus in Repubblica Ceca


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su cosa succede a Praga e in Repubblica Ceca, metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook “Italia Praga one way” iscriviti al gruppo.
Non dimenticare di seguire anche il nostro canale Instagram.
Hai domande da farci? Iscriviti al gruppo ufficiale “Italiani in Repubblica Ceca”.

Tiziano Marascohttp://www.tizianomarasco.com
Il Vojvoda | Friulano di nascita, parla 9 lingue e scrive in 4 alfabeti. Ha studiato metallistica all'università di Hedlund e seguito le lezioni del professor Krull. Alimenta la fiamma di Trockij, si è stabilito a Praga nel 2011. All'epoca stava fuggedo dalla Russia, dove aveva tentato di sabotare la rielezione di Putin. Riparato a Vienna ha provato a convincere gli austriaci a riprendere le loro terre, stabilendo però il parlamento al Karlmarxhof. Fallito anche questo tentativo, si è stabilito a Praga dove lo aveva invitato il suo amico Egon Bondy. Potete trovarlo a Žižkov travestito da Major Zeman. Per italia praga one way fa il favellatore di lingua ceca e riceve mezzo chilo di halušky al mese (con la bryndza e la slanina, mica quelli coi crauti).

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Most Popular

Landscape Festival 2020 – Nuove visioni a Žižkov

Da qualche settimana sono in mostra nuove figure in angoli nascosti e le installazioni, disposte nella maniera più varia, resteranno in piedi fino alla...

Recessione: il Pil ceco potrebbe calare del 7,5% nel 2020

Gli esperti prevedono un calo del PIL tra il 7,5 e l'8% durante la recessione, con il rischio che questo numero raggiunga le due...

Idraulico a Praga: Eco idraulica system

Di un idraulico prima o poi abbiamo bisogno tutti, se ne troviamo uno italiano va anche meglio. Presentiamo quindi la società Eco idraulica system. Eco...

Misure anti-crisi: 1.150 miliardi di corone spese per l’emergenza covid

Per far fronte all'emergenza covid sono state usate più di 1.000 miliardi di corone. Gli esperti però criticano l'operato del governo: le misure anti-crisi...
Close