Andare e tornare a Praga da Roma Ciampino - orari autobus dalla stazione all'aeroporto

Per andare e tornare da Praga, RyanAir e WizzAir hanno una tratta che connette la capitale ceca anche con l’aeroporto di Roma-Ciampino.

Per la prima volta sono atterrato e ripartito per Praga dall’aeroporto Giovan Battista Pastine: tutto è andato liscio, seppure non fossi sicuro dell’orario di partenza e di operatività degli autobus che avrebbero dovuto portarmi da Ciampino stazione all’aeroporto e viceversa.

>>ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK ITALIANI IN REPUBBLICA CECA<<

Sapevo solo che il tempo impiegato per il tragitto era di 5 minuti e che gli autobus passavano ogni 30 circa.

Per essere precisi le informazioni sul sito dell’aeroporto di Ciampino sono inesatte.

Il biglietto non costa 1 euro, ma 1,20 euro.

Poco male, ma ci si aspetta che gli organi ufficiali riportino notizie aggiornate e affidabili.

Dato che penso sia utile a tutti sapere con esattezza l’orario di partenza degli autobus, ho preso nota del tutto.

ORARI AUTOBUS CIAMPINO STAZIONE – AEROPORTO (aggiornati a dicembre 2016)

GIORNI FERIALI

550 8.40 13.40 16.35* 19.00
6.30 9.40 14.20 17.00 19.40
6.50 10.20 15.00 17.40 20.20
7.30 11.00 15.40 18.20 21.00
8.10 13.00 16.00* 18.50* 22.20
*non si effettua il sabato

GIORNI FESTIVI

07.40 12.20 15.40 19.00
08.20 13.00 16.20 20.20
09.40 13.40 17.40 21.00
11.00 15.00 18.20 22.20

 

Come è possibile notare, gli orari degli autobus non sono particolarmente regolari, quindi in alcuni casi potreste aspettare più di un’ora o cercare soluzioni alternative per arrivare all’aeroporto da Ciampino stazione.

Articolo precedenteFeste a Praga con il Simply U Kravaty 2
Articolo successivoFeste a Praga: ristorante Vincanto rimane aperto a Natale
Il Granduca | Discendente di Machiavelli, è costretto a scappare dal Granducato. Additato come un Savonarola, scappa in Boemia nel falansterio della setta degli adepti di Feuerbach. Laureatosi in dottrina della sinistra hegeliana si reca tra i mormoni a professare le sue teorie, venendo rinominato il Bakunin dello Utah. Organizza moti operai negli opifici del Midwest con obiettivo l'impianto di manifattura del tabacco della Virginia, dove vive sotto la copertura di un (com)piacente aggancio filo-capitalista. L'esperienza fallisce e torna alla sua seconda patria. È molto abile nei travestimenti: lo si vede spesso a Praga travestito da Conte Uguccione. Per italia praga one way smanetta come non ci fosse un domani, ricevendo in cambio 2 tlačenky ogni 7 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.