12.9 C
Prague
giovedì, Maggio 23, 2019

Home Vivere Cultura e società Come comportarsi al ristorante | Norme di comportamento a Praga e in...

Come comportarsi al ristorante | Norme di comportamento a Praga e in Repubblica Ceca

Continua la rubrica sulle norme di comportamento da tenere a Praga e in Repubblica Ceca. Dopo il primo capitolo sulle norme da tenere in casa, passiamo al galateo da rispettare al ristorante.

  • in Repubblica Ceca è considerata buona educazione che l’uomo entri all’interno del bar o del ristorante prima della donna
  • È bene informarsi subito sugli orari di chiusura: molti ristoranti hanno infatti la cucina aperta fino alle 21.30 o addirittura alle 20.30. Dopo questo termine non sognatevi di ricevere del cibo anche se il locale chiude a mezzanotte.
  • Il discorso vale anche per il bere. Arriva il momento in cui il cameriere fa il giro dei tavoli e chiede la “poslední obědnavka”, l’ultimo ordine. Se lo perdete, non bevete più anche se il bar chiude un’ora dopo. Dopo la poslední obědnavka infatti la cassa viene chiusa e il personale misura il livello dei liquidi nelle bottiglie. Indietro non si torna.
  • lasciare una mancia del 10%-15% è apprezzato è un obbligo morale e se siete un gruppo numeroso di amici, la mancia dovrebbe essere anche più cospicua; è consueto ricompensare il personale impiegato in bar, ristoranti, pub, taxi e sale massaggi
  • quando lasciate la mancia, potete consegnare alla cameriera già la somma compresa di mancia e dire “Je dobrý” o “v pořádku!”, che significa il nostro “Va bene così!”
  • quando attendete una birra è buona norma mettere il sottobicchiere di fronte a voi sul tavolo
  • mai mescolare il fondo di birra che state per finire con l’altra birra fresca che è appena arrivata
  • fare il brindisi è consuetudine; i cechi dicono “Na zdraví!” che significa “Alla salute!”
  • solitamente le birre e le ordinazioni che prendete vengono segnate su un foglietto di carta al vostro tavolo (almeno nei classicissimi pub cechi); è bene non perdere quel foglietto di carta, perché altrimenti dovrete pagare una somma fissa forfettaria (solitamente maggiore del reale conto)
  • si paga solitamente al tavolo sia in contanti (i camerieri hanno il classico borsellone pieno di contanti), sia con carta di credito, ove possibile; si può dividere (dohromady) oppure pagare ognuno il proprio conto (zvlášť)



Fabrizio Martinihttp://www.fabriziomartini.com/
Il Granduca | Discendente di Machiavelli, è costretto a scappare dal Granducato. Additato come un Savonarola, scappa in Boemia nel falansterio della setta degli adepti di Feuerbach. Laureatosi in dottrina della sinistra hegeliana si reca tra i mormoni a professare le sue teorie, venendo rinominato il Bakunin dello Utah. Organizza moti operai negli opifici del Midwest con obiettivo l'impianto di manifattura del tabacco della Virginia, dove vive sotto la copertura di un compiacente aggancio schiavo del capitale. L'esperienza fallisce e torna alla sua seconda patria. È molto abile nei travestimenti: lo si vede spesso a Praga travestito da Conte Uguccione. Per italia praga one way smanetta come non ci fosse un domani, ricevendo in cambio 2 tlačenky ogni 7 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Must Read

Comunicato IIC: Italia protagonista al festival internazionale “Primavera di Praga”

Italia protagonista alla 74° edizione del festival internazionale “Primavera di Praga” (Pražské jaro) con l’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia diretta da Antonio Pappano. Sia...

Anthropoid (2016): la Praga del 1942 sul grande schermo (no spoiler)

Dai libri di storia al grande schermo. L'Operazione Anthropoid non ha affascinato solamente storici e romanzieri. Il cinema dunque non si è fatto scappare una...

Repubblica Ceca: elenco dei liberi professionisti parlanti italiano

A seguito di reiterate richieste abbiamo deciso di creare questo elenco di professionisti che fanno lavori "particolari" nella Repubblica Ceca. Le attività sono in ordine...

Navalis: il festival sull’acqua di Praga

Forse non lo sapete, ma Praga ha una festa navale sulle acque della Vltava, che si chiama appunto Navalis. Le celebrazioni si svolgono alla vigilia...

Altra Praga: il tunnel di Karlín (o di Žižkov)

È lungo più di trecento metri, largo 4,5 ed una pendenza dell'8%. Angusto e buio, ad attraversarlo la notte (alla faccia dell'illuminazione interna) magari...