18.4 C
Praga
mercoledì, Ottobre 20, 2021
TM
HomeNotizieEventiIIC: programma giugno 2021

IIC: programma giugno 2021

Iscriviti alla nostra newsletter

Si trasmette il programma di eventi per giugno 2021 dell’Istituto italiano di cultura (IIC) di Praga.

Durante giugno 2021 si segnalano le Giornate del cinema europeo 2021.

Concorso / Soutěž
entro / do 11. 6.
WOW, CHE MERAVIGLIA!

“WOW, CHE MERAVIGLIA!”

Uno straordinario libro ha varcato le soglie della Biblioteca dell’IIC di Praga: MILLE MERAVIGLIE. VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELL’ITALIA, edito nel 2020 da Piemme in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Un libro raro della serie legata al topo Geronimo Stilton, persino fuori commercio! Oggi è possibile ottenere una copia del volume partecipando a un concorso online: “WOW, CHE MERAVIGLIA!”. COME PARTECIPARE? Ogni partecipante, a seconda dell’età, dovrà inviare entro e non oltre venerdì 11 giugno un elaborato multimediale avente come argomento una delle regioni d’Italia. Si può partecipare scegliendo una categoria tra “C’era una volta”, “Giarda che luna, guarda che mare”, “Gnam, gnam” e “Peter Pan”. C’è tempo fino all’11 giugno!

Scoprite le categorie e altri dettagli sulla pagina Facebook della Biblioteca o scrivete all’indirizzo email biblioteca.iicpraga@esteri.it.

Conferenza
14. 6. / 18:00
The Re-Enchantment of Central-Eastern Europe

Un progetto internazionale a guida italiana presso la Facoltà di Scienze sociali di Praga

Avviato da diversi mesi presso la Facoltà di Scienze sociali di Praga, il progetto “The Re-Enchantment of Central-Eastern Europe” sta sviluppando una complessa indagine multidisciplinare di carattere storico, etnologico e sociologico sulle nuove o rinnovate forme di religiosità e irreligiosità emerse nei paesi dell’Europa centro-orientale in seguito alla caduta dei regimi comunisti.

La conferenza presenterà il progetto e il gruppo di ricerca guidato dal ricercatore italiano Alessandro Testa, approfondirà la tipologia di finanziamento ERC CZ e illustrerà le attività dell’Istituto di Studi Sociologi dell’Università Carlo IV.

Con Alessandro Testa dialogheranno lo scienziato Luca Vannucci, presidente della Società di Immunologia Ceca, e il professore del Dipartimento di Sociologia dell’Università Carolina, Dino Numerato.

Alessandro Testa è Senior Researcher e Assistant Professor presso la Facoltà di Scienze Sociali dell’Università Carolina; formatosi in Storia e in Antropologia, ha studiato, insegnato e condotto ricerche etnografiche per lunghi periodi in numerosi Paesi europei. I suoi campi di ricerca spaziano dalle religioni antiche e recenti ai patrimoni culturali, dalla cultura popolare alle configurazioni sociali nel tempo, dalle identità collettive all’idea di Europa, dalle teorie e metodologie della ricerca sociale e storica all’epistemologia. È autori di diversi libri e numerosi articoli scientifici. I lavori si terranno in lingua italiana.

14 giugno alle 18.00. Terrazza dell’Istituto Italiano di Cultura di Praga. Šporkova 14

Cinema online
14. – 20. 6.
“Fare Cinema: Reboot – Il cinema italiano riparte”

Rassegna tematica dedicata alla promozione del cinema e dell’industria cinematografica italiana

La quarta edizione di “Fare Cinema” si terrà dal 14 al 20 giugno 2021 e avrà per tema “Reboot – Il cinema italiano riparte”, con l’obiettivo di porre in evidenza la capacità di reazione dimostrata dal settore cinematografico italiano di fronte alla crisi indotta dalla pandemia. Come per le precedenti edizioni, anche nel 2021 Fare Cinema rivolgerà una particolare attenzione ai “mestieri del cinema”, al fine di dare visibilità e risalto alle professionalità che animano l’industria cinematografica italiana. Lanciata nel 2018, l’iniziativa prevede l’organizzazione di eventi dedicati al cinema italiano da parte della rete diplomatico-consolare e degli Istituti Italiani di Cultura, con il duplice obiettivo di valorizzare il nostro cinema e le professionalità italiane del settore. In concomitanza con l’edizione 2021 sarà celebrata la Giornata mondiale del cinema italiano, prevista per il 19 giugno.

La rassegna è organizzata dalla Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese della Farnesina, in collaborazione con il Ministero della Cultura, ANICA, ICE e Istituto Luce – Cinecittà.

Il programma con l’elenco dei film e dei documentari disponibili sarà prossimamente consultabile sul sito dell’Istituto Italiano di Cultura di Praga.

Cinema / Film
16. – 23. 6.
Giornate del cinema europeo 2021

L’Istituto Italiano di Cultura di Praga collabora anche quest’anno alle Giornate del cinema europeo, il festival ceco interamente incentrato sulla produzione cinematografica dell’Europa contemporanea, sostenendo la partecipazione dei film:

“Notturno” di Gianfranco Rosi e “Fortuna” di Nicolangelo Gelormini

Il festival si terrà dal 16 al 23 giugno a Praga, Brno, Ostrava e in altri centri della Repubblica Ceca, e vedrà la partecipazione di 40 film provenienti da quasi 30 Paesi.

Con il sostegno dell’Istituto Italiano di Cultura di Praga.

Maggiori informazioni sul programma e sui cinema coinvolti sono disponibili sul sito del Festival:

Sito del festival

Concerto / Koncert
21. 6. / 19:00
Concerto del Solstizio d’estate.

In occasione della Festa della Musica, evento internazionale che si tiene annualmente il 21 giugno per celebrare l’inizio dell’estate, l’Istituto ospiterà nel suo chiostro barocco un concerto delle musiche di T. Albinoni, G. Fauré, E. Morricone, A. Piazzolla

Direttore: Maestro Walter Attanasi

Solisti:

  • Theodora Miteva – Violoncello
  • Nello Salza – Tromba
  • con l’orchestra Praga Arte Fest

Organizza l’Istituto Italiano di Cultura in collaborazione con Italia Arte Fest, con il patrocinio del Comune di Praga 1 e con il sostegno di Assicurazioni Generali.

Ingresso libero e nel rispetto delle normative vigenti previa registrazione tramite EVENTBRITE.

Cinema / Film
22. – 27. 6.
ANIFILM 2021 Festival internazionale del cinema di animazione

Anifilm presenta ogni anno le tendenze, i metodi, le tecnologie e le tecniche di animazione nel loro sviluppo, supportando anche i lavori in fase di realizzazione e i nuovi progetti di animazione. I professionisti del cinema di tutto il mondo, ma anche studenti, educatori, teorici del cinema e appassionati di produzione animata, possono utilizzare Anifilm come piattaforma di confronto propositivo e come luogo di incontro.

L’edizione 2021 del festival, vedrà la partecipazione del film italo-francese “Sogni al campo” (regia di Magda Guidi e Mara Cerri) nella sezione in concorso dedicata ai cortometraggi. Nella competizione internazionale delle animazioni astratte non narrative l´Italia sarà rappresentata da Donato Sansone con l´opera “Concatenation”. Nell’ambito del programma di accompagnamento verranno proiettati “Big bang” di Bruno Bozzetto e “The age of rust” di Alessandro Mattei e Francesco Aber.

Organizza la Občanské sdružení pro podporu animovaného filmu z.s.) / OSPAF, col sostegno dell’Istituto Italiano di Cultura di Praga.

Maggiori informazioni sul programma e sui cinema coinvolti sono disponibili sul sito del Festival:

Sito del festival

Mostra online
FINO AL 15. GIUGNO
TORNERANNO LE SERE… La voce della poesia italiana

Fino al 15 giugno è stata prorogata la mostra virtuale “Torneranno le sere…La voce della poesia italiana” a cura di Giovanna Iorio, artista, poetessa e docente di letteratura italiana a Londra.

Il titolo scelto per la mostra si ispira all’omonima poesia di Alfonso Gatto, che con il suo incipit “Torneranno le sere a intiepidire / nell’azzurro le piazze” infonde speranza in un futuro che è ritorno al passato più caro e allo stesso tempo introduce una splendida sinestesia, chiave di lettura della mostra stessa.

L’allestimento virtuale è composto dai ritratti della voce, spettrogrammi creati da Giovanna Iorio, di diciassette grandi poeti e poetesse italiani del Novecento: Giuseppe Ungaretti, Eugenio Montale, Pier Paolo Pasolini, Amelia Rosselli, Edoardo Sanguineti, Alfonso Gatto, Giorgio Caproni, Franco Fortini, Sandro Penna, Alda Merini, ma anche poeti contemporanei quali Antonella Anedda, Chandra Livia Candiani, Carlo Bordini, Mariangela Gualtieri, Valerio Magrelli, Claudio Damiani e Mariapia Quintavalla.

Accanto ad ogni ritratto il visitatore potrà ascoltare la voce originale dell’autore/autrice da cui il ritratto è stato generato. Le voci sono accompagnate dal testo originale in italiano e dalla traduzione in ceco dei testi poetici, un’occasione unica dunque per vivere intensamente attraverso immagine, voce e traduzione l’esperienza della più coinvolgente poesia italiana.

Traduzione in lingua ceca dei testi poetici: Jiří Pelán e Alice Flemrová

Introduzione: Beppe Sebaste

Si ringrazia Giovanna Iorio per aver selezionato i testi poetici e i ritratti delle voci e per aver dischiuso le porte della Poetry Sound Library.

ENTRA NELLA SALA VIRTUALE

Tutti gli eventi


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su cosa succede a Praga e in Repubblica Ceca, metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook “Italia Praga one way” iscriviti al gruppo.
Non dimenticare di seguire anche il nostro canale Instagram.
Hai domande da farci? Iscriviti al gruppo ufficiale “Italiani in Repubblica Ceca”.

blank
Tiziano Marascohttps://www.tizianomarasco.com
Il Vojvoda | Friulano di nascita, parla 9 lingue e scrive in 4 alfabeti. Ha studiato metallistica all'università di Hedlund e seguito le lezioni del professor Krull. Alimenta la fiamma di Trockij, si è stabilito a Praga nel 2011. All'epoca stava fuggedo dalla Russia, dove aveva tentato di sabotare la rielezione di Putin. Riparato a Vienna ha provato a convincere gli austriaci a riprendere le loro terre, stabilendo però il parlamento al Karlmarxhof. Fallito anche questo tentativo, si è stabilito a Praga dove lo aveva invitato il suo amico Egon Bondy. Potete trovarlo a Žižkov travestito da Major Zeman. Per italia praga one way fa il favellatore di lingua ceca e riceve mezzo chilo di halušky al mese (con la bryndza e la slanina, mica quelli coi crauti).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Must Read