-4.7 C
Praga
martedì, Febbraio 7, 2023
HomeNotizieImpara il ceco a Praga con Language Atelier

Impara il ceco a Praga con Language Atelier
I

Iscriviti alla nostra newsletter

Language Atelier, scuola di lingue che abbiamo già incontrato grazie all’intervista al co-fondatore Lorenzo di Bisceglie, sta per avviare la sessione autunnale dei corsi di ceco per stranieri.

Nello specifico, i corsi sono due:

  • il primo, per principianti, conta già tre iscritti, dunque secondo le politiche della scuola, per cui il modo migliore per insegnare la lingua un gruppo non deve superare i cinque elementi vi sono ancora due posti liberi. Le lezioni si terranno ogni martedì dalle 14.30 alle 16.00 a partire dal 18 ottobre 2016. L’insegnante per questo corso è Kateřina, laureata in lingua e letteratura ceca alla Charles University di Praga e con oltre sette anni esperienza di insegnamento della lingua ceca a studenti stranieri
  • il secondo è un corso di livello A2, vale a dire per persone che hanno già una conoscenza di base della lingua; si terrà il giovedì sera dalle 17.30 alle 19.00 a partire dal 3 novembre 2016 e conta già due iscritti. L’insegnante per questo corso è Anna.

Ricordiamo inoltre la possibilità di concordare corsi di altre lingue (inglese, tedesco, francese, russo, spagnolo e italiano) “a chiamata”. Chi mostra interesse può concordare un corso individuale o un corso di gruppo (in questo caso è però necessario avere almeno un altro interessato).

Il sito di Language Atelier
Tiziano Marasco
Tiziano Marascohttps://www.tizianomarasco.com
Il Vojvoda | Friulano di nascita, parla 9 lingue e scrive in 4 alfabeti. Ha studiato metallistica all'università di Hedlund e seguito le lezioni del professor Krull. Alimenta la fiamma di Trockij, si è stabilito a Praga nel 2011. All'epoca stava fuggedo dalla Russia, dove aveva tentato di sabotare la rielezione di Putin. Riparato a Vienna ha provato a convincere gli austriaci a riprendere le loro terre, stabilendo però il parlamento al Karlmarxhof. Fallito anche questo tentativo, si è stabilito a Praga dove lo aveva invitato il suo amico Egon Bondy. Potete trovarlo a Žižkov travestito da Major Zeman. Per italia praga one way fa il favellatore di lingua ceca e riceve mezzo chilo di halušky al mese (con la bryndza e la slanina, mica quelli coi crauti).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Must Read