Home Notizie Eventi Landscape Festival 2020 - Nuove visioni a Žižkov

Landscape Festival 2020 – Nuove visioni a Žižkov

Dal 2014 e partendo da Praga, il Landscape Festival è apparso nella ridente “Repubblica di Žižkov".

Da qualche settimana sono in mostra nuove figure in angoli nascosti e le installazioni, disposte nella maniera più varia, resteranno in piedi fino alla fine dell’estate.

Dal 2014 e partendo da Praga, il Landscape Festival è apparso nella ridente Repubblica di Žižkov”, iniziando dalla sua stazione ferroviaria e prendendo poi piede nelle città di Opava, Plzeň e Ostrava per tornare a Praga nel 2018.

La manifestazione mira ad incrementare il dibattito sull’architettura del paesaggio e dare spazio nel quotidiano all’arte, intervenendo sulla città e regalando ai cittadini, residenti del quartiere e visitatori dello stesso, installazioni artistiche e manifestazioni pubbliche.

Il tutto presentato in un circuito mirato, lungo gli spazi verdi già presenti e spesso ignorati, per evidenziare il loro valore e il loro potenziale paesaggistico.

I tre principali palchi, la collina di Vítkov, Parukářka e Židovské pece, metteranno in luce la pista ciclabile che conduce attraverso gli ex binari ferroviari sotto Vítkov, nella foresta di Krejcárek, nel futuro parco Přemysl Pitter e nel parco di condomini residenziali in Žerotínova.

Il cambiamento climatico e gli adattamenti che esso richiede saranno evocati nell’utilizzo di fontane non tradizionali e un modello per la gestione dell’acqua piovana e si darà spazio l’architettura sperimentale in legno, i tetti verdi, con strutture create in collaborazione con alcune università locali e diversi studi di architettura.

Con il supporto della municipalità di Praga il circuito include anche dei murales e in collaborazione con con il Tanec Praha (Festival di Danza di Praga) e il Plíce Žižkova (progetto artistico-ambientale Polmoni di Žižkov) più di quaranta artisti presenteranno spettacoli di danza che accompagneranno i visitatori in un tour della maggior parte delle installazioni del Festival.

Seguirà un programma autunnale specializzato, che presenterà una serie di dibattiti, una conferenza sui tetti verdi e il seminario al Pražský gordický uzel, che si concentrerà su spazi non sviluppati intorno a Florenc, estendendosi nei distretti di Praga 3 e 8.

Altro nella sezione eventi


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su cosa succede a Praga e in Repubblica Ceca, metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook “Italia Praga one way” iscriviti al gruppo.
Non dimenticare di seguire anche il nostro canale Instagram.
Hai domande da farci? Iscriviti al gruppo ufficiale “Italiani in Repubblica Ceca”.

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Most Popular

Schengen: diario riapertura dei confini [aggiornamento progressivo]

Pubblichiamo questo articolo in costante aggiornamento sulla riapertura dei confini tra Repubblica Ceca e altri stati europei 7 agosto In ragione dei vari cambiamenti degli ultimi...

Primark arriva a Praga, si cerca personale

Il colosso della fast fashion Primark farà il suo ingresso nella Repubblica Ceca entro la fine del 2020, si è alla ricerca di personale...

Pařezová chaloupka: la strana fermata degli autobus vicino a Plzeň

Situata in uno dei comuni più piccoli della Repubblica Ceca, con la sua aria fiabesca la Pařezová chaloupka riesce a catturare l'attenzione di tutti...

Bilancio europeo: Repubblica Ceca riceve 50 miliardi di corone in più

Aumenta l'attivo netto del paese, che dall'UE ha ricevuto 50 miliardi di corone in più rispetto ai contributi versati in precedenza nel bilancio europeo. Le...
Close