Praga: centro commerciale Kotva dichiarato patrimonio culturale

Il Ministero della Cultura ha nuovamente dichiaratoi il centro commerciale Kotva patrimonio culturale. La decisione diventa definitiva se non viene presentato ricorso contro di essa entro un mese.

0
486
Architektura 489: il gruppo che difende l'architettura socialista

Il Ministero della Cultura ha nuovamente dichiaratoi il centro commerciale Kotva patrimonio culturale. La decisione diventa definitiva se non viene presentato ricorso contro di essa entro un mese.

Il Kotva, per chi non lo sapesse, è il curioso edificio in metallo nero che si trova in Náměstí Republiky di fronte al Palladium. Progettato da Věra e Vladimír Machonin, costruito nei primi anni ’70, è considerato uno dei più famosi esempi di architettura brutalistica, ovvero l’architettura a base di ferro e cemento tipica del socialismo.

Il motivo per cui è stato dichiarato un monumento è che l’edificio è stato conservato in una forma quasi intatta. La decisione rende ora molto improbabile che la struttura possa essere demolita, cosa di cui si è discusso nell’ultimo periodo.

Il Kotva è stato dichiarato bene culturale lo scorso autunno, tuttavia il nuovo proprietario Václav Skála ha presentato ricorso contro la risoluzione. Il ministero, per far fronte al ricorso, ha dunque ritirato la precedente risoluzione e ne ha emessa una nuova.

Fonte ČTK

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.