Náplavka estate 2016: il calendario degli eventi lungo il fiume di Praga

Lungo le Náplavky, ovvero il lungofiume di Praga tra il teatro nazionale e Vyšehrad entro l’estate del prossimo anno verranno aggiunti, ai locali già esistenti, gallerie, caffè e servizi igienici. Secondo uno studio architettonico, che verrà discusso a febbraio dalla giunta della capitale ceca, inoltre, quest’anno, sulle Náplavky spunteranno anche nuove panchine.

Secondo la tradizione tipica di Praga, tali edifici non saranno costruiti, ma scavati. Gli architetti infatti intendono creare i nuovi locali scavando direttamente nell’argine della Vltava (e sarà sicuramente divertente capire quali sono le misure preventive in caso di alluvione).

Le náplavky sono il lungofiume di Praga che si estende all’incirca dal Teatro nazionale al Ponte ferroviario di Vyšehrad. Praticamente è un ampio molo di quasi un chilometro al quale sono ormeggiate imbarcazioni adibite a ristoranti.

Come abbiamo detto più volte, questo lungo fiume è tra i principali centri di aggregazione della movida praghese tra la primavera e l’estate, la maggior parte dei locali, inoltre, sono barche ormeggiate nel fiume.

Spesso e volentieri vengono organizzate manifestazioni di vario tipo, concerti e molto altro. Ogni anno Italia Praga One Way  dedica un articolo al programma eventi delle Náplavky, normalmente a fine aprile.

Fonte Deník

Articolo precedenteDOX: Mostra fotografica HAVEL
Articolo successivoComunicato Stampa: riapre il consolato onorario italiano a Brno
Il Vojvoda | Friulano di nascita, parla 9 lingue e scrive in 4 alfabeti. Ha studiato metallistica all'università di Hedlund e seguito le lezioni del professor Krull. Alimenta la fiamma di Trockij, si è stabilito a Praga nel 2011. All'epoca stava fuggedo dalla Russia, dove aveva tentato di sabotare la rielezione di Putin. Riparato a Vienna ha provato a convincere gli austriaci a riprendere le loro terre, stabilendo però il parlamento al Karlmarxhof. Fallito anche questo tentativo, si è stabilito a Praga dove lo aveva invitato il suo amico Egon Bondy. Potete trovarlo a Žižkov travestito da Major Zeman. Per italia praga one way fa il favellatore di lingua ceca e riceve mezzo chilo di halušky al mese (con la bryndza e la slanina, mica quelli coi crauti).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.