Interview: Czizincii, a documentary about foreigners in Czech Republic

Siamo lieti di segnalare la prima del film “Czizincii” dei registi Emanuele Ruggiero ed António Pedro Nobre in programma mercoledì 29 giugno, alle ore 18.00, al cinema KinoArt di Brno.

Costo del biglietto: 90 Kc.

L’evento si tiene sotto il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia e dell’Istituto Italiano di Cultura di Praga. Si tratta di un documentario di 54 minuti sugli stranieri che vivono in Repubblica Ceca, così come gli immigrati cechi che hanno vissuto o vivono ancora all’estero. Attraverso un ritratto di immigrazione nella Repubblica Ceca fin dai primi giorni dopo l’invasione sovietica, fino alla recente crisi migratoria.

Qui la nostra intervista con Emanuele Ruggiero


Articolo precedente15 espressioni in ceco divertentissime (e come e quando usarle)
Articolo successivoRepubblica Ceca: a ottobre nuovi voli Ostrava-Bergamo
Il Vojvoda | Friulano di nascita, parla 9 lingue e scrive in 4 alfabeti. Ha studiato metallistica all'università di Hedlund e seguito le lezioni del professor Krull. Alimenta la fiamma di Trockij, si è stabilito a Praga nel 2011. All'epoca stava fuggedo dalla Russia, dove aveva tentato di sabotare la rielezione di Putin. Riparato a Vienna ha provato a convincere gli austriaci a riprendere le loro terre, stabilendo però il parlamento al Karlmarxhof. Fallito anche questo tentativo, si è stabilito a Praga dove lo aveva invitato il suo amico Egon Bondy. Potete trovarlo a Žižkov travestito da Major Zeman. Per italia praga one way fa il favellatore di lingua ceca e riceve mezzo chilo di halušky al mese (con la bryndza e la slanina, mica quelli coi crauti).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.