Come comportarsi a casa degli altri | Norme di Comportamento a Praga in Repubblica Ceca

Aggiornato al 15 gennaio 2019

In questo elenco vi forniamo un breve elenco di ristoranti, locande e pub, suddivisi per quartiere, dove mangiare bene a Praga senza venire pelati malamente

.

Trovate anche i link al singolo locale.

Hradčany (quartiere del Castello – Praga 1)

  • U černého vola Il posto è una vera istituzione per la genuina e sincera maleducazione dei gerenti. Riuscire a sedersi (è sempre stra pieno) può trasformarsi in una vera esperienza di vita o in un tuffo in un’altra Repubblica Ceca (quella vera). Possibilmente entrateci se parlate almeno un po’ di ceco.
  • il ristorante del monastero di Strahov (non troppo economico ma davvero buono)
  • Malá Strana (Piccolo quartiere – Praga 1)

Di questo quartiere vi avevamo già parlato nell’articolo dei 3 peggiori ristoranti di Praga. In effetti Malá Strana, pur essendo molto carina, presenta una concentrazione elevatissima di trappole per turisti (seconda solo a piazza Venceslao). Insomma è piuttosto pericoloso avventurarsi in un ristirante.
In ogni caso, qualche isola felice la si trova.

  • U Glaubiců proprio in piazza Malá Strana sotto la cattedrale di San Nicola. Sito finanche in italiano.
  • U hrocha

Josefov (Quartiere ebraico – Praga 1)

  • Koloniál anche questo un po’ caro in termini cechi
  • La Casa Blů (questo è un ristorante messicano, e tutto il personale lo è) di cui avevamo già parlato.

Staré město (Città Vecchia – Praga 1)

Nové město (Città nuova – Praga 2)

Non è un quartiere ladro, ma se dobbiamo fare due nomi #acazzoduro vi diciamo

Žižkov (Praga 3)

Quartiere proletario – una botte di ferro (d’amianto, ghisa, strutto e olio di girasole aggiungerei pure) per quanto riguarda i prezzi.


Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato su cosa succede a Praga e in Repubblica Ceca, metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook “Italia Praga one way” e aggiungimi agli amici.
Non dimenticare di seguire anche il nostro canale Instagram.
Hai domande da farci? Iscriviti al gruppo ufficiale “Italiani in Repubblica Ceca”.



Previous articleA Praga una delle strade più strette del mondo: a cosa serviva?
Il Vojvoda | Friulano di nascita, parla 9 lingue e scrive in 4 alfabeti. Ha studiato metallistica all'università di Hedlund e seguito le lezioni del professor Krull. Alimenta la fiamma di Trockij, si è stabilito a Praga nel 2011. All'epoca stava fuggedo dalla Russia, dove aveva tentato di sabotare la rielezione di Putin. Riparato a Vienna ha provato a convincere gli austriaci a riprendere le loro terre, stabilendo però il parlamento al Karlmarxhof. Fallito anche questo tentativo, si è stabilito a Praga dove lo aveva invitato il suo amico Egon Bondy. Potete trovarlo a Žižkov travestito da Major Zeman. Per italia praga one way fa il favellatore di lingua ceca e riceve mezzo chilo di halušky al mese (con la bryndza e la slanina, mica quelli coi crauti).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.