Le zone dove trovare appartamenti economici a Praga
Le zone dove trovare appartamenti economici a Praga

Impossibile trovare un affitto ragionevole a Praga

Trovare un appartamento ad un prezzo ragionevole a Praga è ormai diventata una impresa quasi impossibile. La bolla c’è e presto scoppierà e questi ultimi dati non possono che confermare questa tendenza.

Il prezzo medio degli affitti a Praga è ormai in linea con quello di altri capitali europee come ad esempio Berlino.

C’è solo un “piccolo” problema: lo stipendio medio ceco è meno della metà di quello tedesco.

Proprio per questo adesso il salario medio ceco è inferiore al prezzo medio di affitto di un apppartamento 2+1 in centro o poco lontano del centro di Praga. Lo riporta Nova.cz

I dati a confronto: stipendio medio e costo degli affitti

Il salario medio ceco è di 22,915 CZK mensili e il costo di affitto di un appartamento 2+1 è di 25,000 CZK al mese (roba da matti, ndr).

Lo stipendio medio a Praga raggiunge le 40,000 corone lorde che superano di poco le 30,000 CZK nette. Questo vuol dire che lo stipendio se ne va praticamente quasi tutto in affitto.

Per studenti e famiglie la situazione inizia a farsi pesante, ma anche per tutti gli “expats” o per meglio dire “immigrati economici” che vengono a Praga per stipendi che si aggirano anche tra le 30,000CZK e le 35,000CZK lorde.  Se non di meno a volte.

Gli studenti possono accontentarsi di condividere un appartamento, ma anche quelle ormai hanno raggiunto prezzi da paura.

Una stanza nei pressi del centro può raggiungere ormai le 12,000CZK al mese. Questo ovviamente spinge gli studenti a trovare sistemazioni in periferia.

Gli affitti sono aumentati del 40% negli ultimi 4 anni

Un data spaventoso. In soli quattro anni il prezzo medio degli affitti è aumentato del 40%. Praga ovviamente guida questa indecorsa classifica, ma le altre città ceche non se la passano meglio. Pensiamo ad esempio a Brno e Hradec Králové.

La quinta nazione europea più cara per costo di immobili e affitti

Pensate che la Repubblica Ceca è arrivata al QUINTO posto della classifica inerente le nazioni europee più costose in termini di affitto e costo degli immobili. Un dato impensabile fino a pochi anni fa.

Perché gli affitti sono aumentati così tanto?

I fattori sono molteplici. Ultimamente c’è molta richiesta e quindi ovviamente i prezzi salgono. D’altra parte c’è anche poca offerta e mancano case e appartamenti.

Inoltre non possiamo nemmeno dimenticare il problema causato da AirBnB.

Ormai moltissimi appartamenti in centro o nei pressi del centro vengono offerti su AirBnb e questo ovviamente ha modificato il mercato. In quegli appartamenti non vivono più residenti a lungo termine, ma turisti con tanti soldi da spendere e che rimangono solo pochi giorni in città.

Chi vivrà vedrà, ma noi la vediamo brutta.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.